L’impegno di Stevanato Group contro la pandemia da coronavirus: protezione dei dipendenti, forniture chiave per l’industria farmaceutica e stanziamento iniziale di 500.000 euro per le strutture sanitarie del territorio - StevanatoGroup
L’impegno di Stevanato Group contro la pandemia da coronavirus: protezione dei dipendenti, forniture chiave per l’industria farmaceutica e stanziamento iniziale di 500.000 euro per le strutture sanitarie del territorio - StevanatoGroup
Home - StevanatoGroup > News ed Eventi - StevanatoGroup > Comunicati stampa - StevanatoGroup > L’impegno di Stevanato Group contro la pandemia da coronavirus: protezione dei dipendenti, forniture chiave per l’industria farmaceutica e stanziamento iniziale di 500.000 euro per le strutture sanitarie del territorio - StevanatoGroup
page-wrapper

marzo, 19 2020

L’impegno di Stevanato Group contro la pandemia da coronavirus: protezione dei dipendenti, forniture chiave
per l’industria farmaceutica e stanziamento iniziale di 500.000 euro per le strutture sanitarie del territorio

Piombino Dese (PD), 19 marzo 2020 – All’interno dell’attuale situazione che vede una mobilitazione internazionale per il contrasto della pandemia da Coronavirus, Stevanato Group – leader nella produzione di contenitori in vetro per il settore farmaceutico e fornitore di soluzioni integrate per dispositivi medicali – è fortemente impegnata nella salvaguardia della salute e della sicurezza dei suoi dipendenti e stakeholder, nella garanzia delle forniture di packaging primario per supportare la cura dei pazienti in tutto il mondo, e nell’offrire il suo aiuto concreto a sostegno delle organizzazioni che operano nel settore sanitario in Veneto.

Fin dalle prime fasi di diffusione dell’epidemia, l’azienda ha implementato presso i suoi stabilimenti le misure precauzionali previste dalle normative nazionali e regionali in materia di igiene personale e dei luoghi di lavoro, oltre che di organizzazione della vita lavorativa, adottando misure per evitare affollamenti, massimizzando l’utilizzo del lavoro agile e dei sistemi di comunicazione a distanza, consentendo l’ingresso al personale esterno solo se ottemperante alla normativa vigente e sospendendo le trasferte di lavoro.

In Italia, nel rispetto delle ultime disposizioni governative, Stevanato Group ha attuato un protocollo di sicurezza condiviso con le rappresentanze sindacali aziendali e i Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza, che, tra le altre misure, ha contingentato gli accessi alle aree produttive e comuni, applicando il rispetto della distanza minima interpersonale di sicurezza. È inoltre stato costituito un comitato paritetico di verifica del protocollo stesso, che sta attualmente valutando ulteriori provvedimenti per la tutela del personale.

E’ stata anche creata una task force ad hoc che coordina tutte le attività volte a garantire la salute e la sicurezza dei dipendenti e la continuità di fornitura di contenitori in vetro alle case farmaceutiche. Il Gruppo riveste un ruolo chiave nella lotta al COVID-19 in quanto fornitore di contenitori per i vaccini in sviluppo e per le cure mediche ai pazienti.

Inoltre, a conferma del forte impegno a favore del territorio in cui è nata, Stevanato Group ha deciso di predisporre uno stanziamento iniziale pari a 500.000 euro a sostegno di una pluralità di strutture sanitarie che operano nelle provincie di Padova, Venezia e Treviso.

Verrà utilizzato per donazioni e per l’acquisto di attrezzature e dispositivi medicali e di protezione personale a supporto dell’attuale sforzo senza precedenti di medici, infermieri e di tutto il personale ospedialiero.

“Il ruolo di Stevanato Group da oltre 70 anni è quello di supportare le case farmaceutiche nella cura dei pazienti di tutto il mondo. In questo momento di emergenza internazionale che mette a dura prova tutte le strutture mediche del territorio è nostro dovere dare il nostro contributo alla comunità in cui viviamo e lavoriamo,” commenta Franco Stevanato, Amministratore Delegato di Stevanato Group. “Ci siamo impegnati senza sosta per mettere in sicurezza i lavoratori dei nostri impianti e garantire le forniture ai nostri clienti. Ora vogliamo dare un sostegno concreto alle strutture locali che ogni giorno combattono tra mille difficoltà contro la diffusione del virus, consapevoli del nostro ruolo e del nostro apporto nell’affrontare e superare questo momento di emergenza.”

 

Stevanato Group:

Fondato nel 1949, Stevanato Group è il più grande produttore privato al mondo di packaging primario in vetro per l'industria farmaceutica. Fin dall'inizio, il Gruppo ha sviluppato la propria tecnologia di formatura del vetro per garantire i più alti standard di qualità. Il Gruppo comprende una vasta gamma di competenze dedicate a servire l’industria biofarmaceutica e diagnostica. Offre contenitori in vetro con il suo storico marchio Ompi, componenti in plastica per la diagnostica e dispositivi medicali, servizi di contract manufacturing per i sistemi di somministrazione del farmaco, fino alle macchine per ispezione, assemblaggio e confezionamento. Il Gruppo fornisce anche servizi analitici e test che studiano l'interazione tra contenitore e farmaco e l'integrazione nei sistemi di somministrazione, supportando il processo di sviluppo dei farmaci. Racchiudendo più competenze sotto la stessa entità, Stevanato Group è in grado di offrire soluzioni uniche alle aziende riducendo i tempi di immissione sul mercato ed il costo complessivo.

www.stevanatogroup.com