Casi studio di successo di ispezioni visive - StevanatoGroup
Casi studio di successo di ispezioni visive - StevanatoGroup
Scopri alcune delle nostre storie di successo più interessanti relative alle nostre apparecchiature di ispezione visiva.
Home - StevanatoGroup > Offerta - StevanatoGroup > Soluzioni di ispezione visiva per prodotti farmaceutici - StevanatoGroup > Casi studio di successo di ispezioni visive - StevanatoGroup
page-wrapper

Scopri alcune delle nostre storie di successo

Il segreto del nostro successo è ascoltare le tue esigenze. Ti supportiamo in ogni singola fase attraverso una gestione professionale del progetto, un approccio flessibile e un forte impegno a fornire esattamente ciò che ci hai chiesto. 

Macchina AVI per flaconi - vaccini  

Stevanato Group ha recentemente installato il secondo sistema di ispezione visiva in un’azienda farmaceutica con sede in America Centrale che tratta flaconi 2R contenenti vaccini per bambini.

La sfida

Ispezionare una sospensione torbida in contenitori riempiti con bassi volumi di farmaco. La macchina doveva essere in grado di gestire i tassi di produzione correnti e i futuri volumi di produzione più elevati, riducendo al tempo stesso i tassi di scarto.

Scopri come abbiamo affrontato questo caso

 

La soluzione

Integrando il nostro algoritmo a traiettoria avanzata per particelle e telecamere lineari per il rilevamento di difetti cosmetici, Stevanato Group è riuscito a ispezionare contenitori ad alta velocità (24.000 pezzi all’ora), assicurando al tempo stesso un’ottimale integrità del prodotto.

Grazie a un turbidimetro, siamo stati in grado di misurare anche la concentrazione di fosfato di gel di alluminio, uno stabilizzatore che preserva la durata di conservazione del vaccino.  Un elemento importante della qualità che incide su fattori fondamentali, come la sicurezza e l’efficacia del vaccino dell'azienda.

Macchina ad alta velocità per siringhe - vaccini 

Abbiamo supportato un importante cliente farmaceutico fornendo macchine di ispezione ad alta velocità in grado di assicurare la qualità del prodotto per vaccini HPV. Le macchine sono state installate in due diversi stabilimenti negli Stati Uniti e in Irlanda.

La sfida

Il cliente ha avviato un progetto di sostituzione dell'attuale macchina automatica per l'ispezione delle siringhe ormai obsoleta con una nuova macchina. Il cliente ha inserito nella sua “wishlist” una serie di caratteristiche tecniche, tra cui telecamere ad alta risoluzione, la possibilità di registrare e salvare le immagini dei lotti di produzione, la riduzione dei falsi scarti.  

Scopri come abbiamo affrontato questa sfida

 

La soluzione

La macchina CVT ad alta velocità e alte prestazioni proposta da Stevanato Group si distingue per la progettazione meccanica e la tecnologia di ispezione in grado di gestire la variabilità del processo. È dotata di servoazionamenti singoli per il controllo avanzato dei parametri di rotazione, di auto-ricircolo e di una clip belt per ridurre al minimo gli episodi di rottura del vetro. Inoltre, la tecnologia di scansione lineare utilizzata per i difetti particellari e cosmetici, unitamente alla regolazione automatica dell’illuminazione, hanno aiutato l'azienda farmaceutica a ridurre significativamente il tasso di scarto, con un guadagno di rendimento complessivo che ha raggiunto quasi 800.000 dosi.

Macchina per fiale riempite di liquido e flaconi con prodotti liofilizzati  

Per un'importante azienda farmaceutica operante in India, abbiamo messo a punto una macchina automatica che processa fiale contenenti cloruro di sodio e flaconi contenenti un vaccino antirabbico liofilizzato.  

La sfida

Ci è stato chiesto di integrare nella stessa macchina una serie completa di controlli per due diversi contenitori primari riempiti con due diversi farmaci. Tra gli obiettivi della richiesta del cliente, il desiderio di ridurre i costi totali di gestione e fornire tecnologie di fascia alta in grado di garantire la qualità e l'integrità del prodotto.

Scopri come abbiamo affrontato questa sfida

 

La soluzione

Sfruttando la nostra esperienza nell'abbinare con successo illuminazione e tecniche di imaging, abbiamo messo a punto una macchina Easy 400 LKD in grado di eseguire ispezioni avanzate. A seconda della ricetta selezionata, i contenitori seguono un percorso dedicato e diverse stazioni eseguono i controlli appropriati, tra cui:

  • Per i flaconi di prodotto liofilizzato - sigillo in alluminio e flip off, crimpatura, ispezione del cake (laterale, superiore, inferiore)
  • Per fiale contenenti liquido - integrità e forma della punta, verifica del colore dell'anello, ispezione cosmetica laterale, ispezione delle particelle e verifica del riempimento

Siamo inoltre riusciti a soddisfare la richiesta del cliente di implementare sistemi di rilevamento delle perdite, con la tecnica dell'alta tensione per il vaccino e head space gas analysis per il prodotto freeze-dried.

Macchina AVI per farmaci liofilizzati

Un'importante azienda farmaceutica con sede in Europa ha incaricato Stevanato Group di mettere a punto una soluzione ottimale per ispezionare tutti gli aspetti qualitativi del suo prodotto liofilizzato con riduzione dei tassi di falsi scarti.

La sfida

Sebbene l'ispezione di difetti noti o probabili nei farmaci liofilizzati sia già abbastanza impegnativa, la vera sfida è evitare il falso rilevamento della contaminazione da difetti in prodotti accettabili, a causa di variazioni del prodotto stesso. I farmaci liofilizzati tipicamente si presentano come cake e con caratteristiche tipiche ma variabili all’interno del contenitore, tra cui:

  • Una massa rimpicciolita con crepe che si muove all’interno del flacone
  • Polvere di prodotto presente sui lati e sul fondo del flacone
  • Superfici lucide sul panetto
  • Crioessicazione significativa ai bordi

Scopri come abbiamo affrontato questa sfida

 

La soluzione

Grazie all'esperienza acquisita negli anni, Stevanato Group era consapevole che l'illuminazione e l'acquisizione delle immagini erano la chiave per un'ispezione automatizzata più accurata e precisa dei prodotti liofilizzati. Siamo riusciti quindi:

  • A verificare la presenza di particelle di vetro nella parte superiore del cake, incorporate nella superficie del cake o nascoste dalla polvere di prodotto all’interno del flacone
  • A distinguere più accuratamente tra variazione e difetti
  • A mettere a punto una serie di test per aiutare il sistema ad imparare a distinguere in maniera più precisa le particelle di vetro dalle crepe, i difetti del prodotto e i problemi cosmetici del contenitore

La nostra apparecchiatura ha quindi ridotto sensibilmente i falsi scarti per tutti i difetti del 50% dal FAT alla produzione in loco.

Macchina per siringhe contenenti un farmaco altamente viscoso 

Un'azienda coreana che opera nel settore delle biotecnologie ci ha incaricato di realizzare una macchina automatica, capace di processare 200 pezzi al minuto, per l’ispezione di siringhe riempite con un farmaco molto viscoso.

La sfida

I prodotti viscosi e i gel sono sempre più spesso utilizzati nell'industria farmaceutica per un’ampia gamma di applicazioni. Sono prodotti difficili da ispezionare a causa dell'aumento del peso molecolare e della concentrazione dei farmaci stessi.  

Scopri come abbiamo affrontato questa sfida

 

La soluzione

Dopo aver valutato accuratamente il prodotto, il contenitore e i difetti che il cliente voleva individuare, il nostro team ha progettato e realizzato una macchina dotata di tecnologie di ispezione avanzate per garantire il rilevamento ottimale dei difetti cosmetici e particellari. 

I graffi sono abbastanza frequenti nelle siringhe POC e le aziende farmaceutiche sono estremamente attente ai difetti cosmetici. Impostando l'illuminazione in modo adeguato e utilizzando algoritmi di traiettoria, siamo stati in grado di identificare anche i graffi più sottili e di distinguerli dalle particelle, come le fibre bianche.

Con la stessa acutezza,  abbiamo attinto alla nostra esperienza per mettere a punto la tecnica più adatta per l’individuazione delle particelle.  Quando si ha a che fare con un prodotto altamente viscoso o con un gel, l'ispezione non può basarsi sulla rotazione del liquido per spostare i contaminanti e usare il movimento come differenziatore quando il contenitore si ferma davanti alla telecamera. Per questo motivo, abbiamo ruotato il contenitore di 360° per localizzare tutte le potenziali particelle visibili.

Interessato a Casi studio di ispezione?
Invia la tua richiesta