search img
Stevanato Group nomina Riccardo Butta Presidente Americhe - Stevanato Group
Home - Stevanato Group > News ed Eventi - Stevanato Group > Comunicati stampa - Stevanato Group > Stevanato Group nomina Riccardo Butta Presidente Americhe - Stevanato Group
page-wrapper

febbraio, 02 2022

Stevanato Group nomina Riccardo Butta Presidente Americhe

La nomina rafforza l'impegno dell'azienda per la crescita nella regione

Piombino Dese (PD), Italia – 2 febbraio2022 – Stevanato Group, fornitore globale di soluzioni per il contenimento e la somministrazione di farmaci e per la diagnostica destinate all’industria farmaceutica, biotecnologica e life science, annuncia la nomina di Riccardo Butta con il ruolo di Presidente Americhe.

La nomina di un dirigente dedicato a guidare la strategia a lungo termine della Società nelle Americhe è indicativa della crescita nell’andamento della domanda regionale e dell'impegno della Società ad ampliare la propria influenza, accelerare la penetrazione del mercato e migliorare la vicinanza ai propri clienti in questa importante regione.

"Siamo entusiasti di dare il benvenuto a Riccardo Butta in Stevanato Group”, ha dichiarato Franco Moro, Amministratore Delegato di Stevanato Group. "Crediamo che le Americhe rappresentino un’opportunità di crescita significativa per la nostra azienda, e siamo fiduciosi che la profonda esperienza commerciale, operativa e gestionale di Riccardo ci aiuterà a rafforzare la nostra presenza e a far progredire le nostre priorità strategiche in questa regione importante".

Riccardo Butta, Presidente Americhe, ha commentato: "Non vedo l'ora di lavorare con questo team direttivo talentuoso per espandere la nostra presenza e quota di mercato nelle Americhe, continuando al contempo la missione di Stevanato Group di servire i propri clienti attraverso un approccio integrato, dalla progettazione e sviluppo fino alla commercializzazione".

Riccardo Butta entra a far parte del Gruppo con oltre 30 anni di esperienza manageriale, di cui 20 anni con Flex Ltd., un'organizzazione di sviluppo e produzione a contratto leader nel settore, con operazioni in 30 paesi, tra cui una grande presenza negli Stati Uniti e in Messico. Nel suo ruolo più recente di Senior Vice President, Riccardo è stato responsabile dell'organizzazione commerciale globale di Flex Health Solutions, una business unit di Flex che fornisce servizi di progettazione, produzione e logistica a contratto per il settore sanitario, con particolare attenzione ai dispositivi medici e per la somministrazione dei farmaci, alle apparecchiature mediche e per il life science. Durante il suo mandato in Flex, Riccardo è stato anche responsabile dell'organizzazione europea di Flex Health Solutions, dell'organizzazione ingegneristica globale focalizzata sullo sviluppo di dispositivi medici e della crescita del centro di progettazione medica di Milano.

 

Stevanato Group

Fondato nel 1949, Stevanato Group è fornitore primario globale di soluzioni per il contenimento e la somministrazione di farmaci e per la diagnostica per i settori farmaceutico, biotecnologico e life science. Il Gruppo offre un portafoglio integrato e completo di prodotti, processi e servizi che rispondono alle esigenze dei clienti attraverso l'intero ciclo di vita del farmaco in ogni fase di sviluppo, clinica e commerciale. Le capacità fondamentali di Stevanato Group nella ricerca scientifica e nello sviluppo, il suo impegno nell'innovazione tecnica e la sua eccellenza ingegneristica sono essenziali per la sua capacità di offrire soluzioni a valore aggiunto ai clienti.

 

Media Contact

Stevanato Group - media@stevanatogroup.com

 

Investor Relations

Lisa Miles – lisa.miles@stevanatogroup.com

 

Dichiarazioni previsionali

Il presente comunicato stampa può contenere dichiarazioni previsionali. Le parole "credere", "sarà", “siamo fiduciosi”, “opportunità” ed espressioni simili (o il loro contrario) identificano alcune di queste dichiarazioni previsionali. Tali dichiarazioni previsionali riguardano le intenzioni, le credenze o le aspettative correnti dell'azienda riguardo, tra l'altro, gli impegni e gli obiettivi della Società, le opportunità di crescita della Società per il trattamento di diverse malattie, le opportunità di crescita, la posizione di mercato e l'espansione delle capacità integrate della Società. Le dichiarazioni previsionali nel presente comunicato stampa si basano su numerosi presupposti riguardanti le strategie commerciali presenti e future dell'azienda e l'ambiente in cui l'azienda opererà in futuro. Le dichiarazioni previsionali coinvolgono i rischi noti e ignoti inerenti, le incertezze e le contingenze perché si riferiscono agli eventi e dipendono dalle circostanze che possono o non possono accadere nel futuro e possono indurre i risultati reali, la prestazione o i successi dell'azienda ad essere materialmente differenti da quelli espressi o impliciti da tali dichiarazioni previsionali. Molti di questi rischi e incertezze si riferiscono a fattori che sono al di fuori della capacità dell'azienda di controllare o stimare con precisione, come le future condizioni di mercato, le fluttuazioni valutarie, il comportamento di altri partecipanti al mercato, le azioni dei normatori e altri fattori come la capacità dell'azienda di continuare a ottenere finanziamenti per soddisfare le sue esigenze di liquidità, i cambiamenti nel quadro politico, sociale e normativo in cui l'azienda opera o nelle tendenze o condizioni economiche o tecnologiche. I lettori non dovrebbero quindi fare eccessivo affidamento su queste affermazioni, in particolare non in relazione ad alcun contratto o decisione di investimento. Salvo quanto previsto dalla legge, la società non si assume alcun obbligo di aggiornare tali dichiarazioni previsionali.

Press contacts

Finsbury Glover Hering
U.S. Lead
Kal Goldberg
Ph: +1.917.741.1013
U.S. Lead
Rowley Hudson
Ph: +1 917 751 3889
Europe Lead
Ed Simpkins
Ph: +44.7947.740.551

Press contacts

Finsbury Glover Hering