search img
Stevanato Group e Bexson Biomedical ampliano la collaborazione per il trattamento di una gamma di disturbi della salute mentale con un dispositivo on-body - Stevanato Group
Home - Stevanato Group > News ed Eventi - Stevanato Group > Comunicati stampa - Stevanato Group > Stevanato Group e Bexson Biomedical ampliano la collaborazione per il trattamento di una gamma di disturbi della salute mentale con un dispositivo on-body - Stevanato Group
page-wrapper

aprile, 29 2022

Stevanato Group e Bexson Biomedical ampliano la collaborazione per il trattamento di una gamma di disturbi della salute mentale con un dispositivo on-body

Piombino Dese – Padova, Italia e Santa Barbara, USA, 29 aprile 2022 – Stevanato Group S.p.A., con sede in Italia, fornitore globale di soluzioni per il contenimento e la somministrazione di farmaci e per la diagnostica destinate all'industria farmaceutica, biotecnologica e life science, e Bexson Biomedical, Inc., una società in fase di ricerca che sviluppa terapie sottocutanee per la gestione del dolore e dei disturbi della salute mentale, hanno annunciato oggi di aver firmato un accordo per ampliare la propria collaborazione.

L’accordo tra le società garantirà a Bexson l'accesso all'uso del sistema di somministrazione indossabile di Stevanato, una versione personalizzata dell’SG EZ-be Pod®, per sviluppare nuove terapie per il trattamento di un'ampia gamma di disturbi della salute mentale, inclusa la cura della depressione resistente ai trattamenti e del PTSD (disturbo da stress post-traumatico).

Dal 2020 Stevanato Group e Bexson lavorano per ottimizzare la modularità dell'SG EZ-be Pod®, per il trattamento dei disturbi da dolore cronico e acuto. Tale SG EZ-be Pod® è un piccolo dispositivo di infusione indossabile che può essere programmato per un'ampia gamma di farmaci e profili di somministra-zione, inclusa la somministrazione in ambiente domestico. Questo sistema di rilascio di farmaci per via sottocutanea è il fiore all'occhiello della formulazione proprietaria di ketamina di Bexson, la BB106, e sfrutta l’attuale tecnologia attua e la vasta esperienza nell'innovazione dei dispositivi medici di Stevanato Group.

La tecnologia di formulazione di Bexson ha dimostrato di funzionare con diverse altre classi di piccole molecole, oltre alla ketamina. Questo nuovo accordo consente alle aziende di valutare ulteriori collabora-zioni rispettivamente con le loro piattaforme di dispositivi e farmaci.

La combinazione di queste tecnologie ha lo scopo di offrire molti dei vantaggi del dosaggio controllato nel-la somministrazione di farmaci per via endovenosa, senza oneri procedurali e costi elevati. La somministrazione orale di composti psichedelici può portare a disturbi del tratto gastrointestinale, sessioni terapeutiche lunghe e costose oltre ad un'elevata variabilità nella risposta. La somministrazione sottocutanea può invece risolvere molti dei problemi legati alla scarsa biodisponibilità. Questo approccio ha inoltre lo scopo di consentire una sintonizzazione della dose in tempo reale, anche all’interno di uno studio medico professionale, dove si effettui psicoterapia psichedelica.

"Siamo grati che i nostri partner abbiano l'esperienza e la tecnologia ideale per supportare non solo la formulazione di ketamina di Bexson, ma anche altri composti ottimizzati dalla nostra tecnologia di formulazione", ha affermato Jefffrey Becker, MD, Chief Scientific Officer di Bexson. “In realtà stiamo solo sfio-rando il margine di ciò che è possibile. Oltre alla gestione del dolore e alle indicazioni sulla salute mentale, questa partnership mette a disposizione un sistema dinamico di somministrazione di piccole molecole che può essere applicato a un numero sorprendentemente elevato di terapie importanti”.

“Estendiamo la nostra collaborazione con Bexson per soddisfare meglio le esigenze dei pazienti di diverse aree terapeutiche, sviluppando la modularità del nostro pluripremiato SG EZ-be Pod®. L'estensione del nostro dispositivo indossabile a una gamma più ampia di aree terapeutiche può aiutare a fornire trattamenti efficaci e confortevoli ai pazienti affetti da disturbi mentali o dolore cronico, con un impatto sulla propria qualità di vita. SG EZ-be POD® è un dispositivo paziente-centrico, che ha lo scopo di offrire alle persone una maggiore flessibilità nella somministrazione dei farmaci al di fuori delle cliniche e degli ospedali. La partnership con Bexson risponde anche all'esigenza di sostenibilità da parte delle aziende farmaceutiche e biotecnologiche con l'obiettivo di ridurre il costo complessivo per trattamento” ha affermato Mauro Stocchi, Chief Business Officer di Stevanato Group.

 

Bexson Biomedical, Inc. è una società in fase di ricerca che si occupa dello sviluppo della BB106, una terapia a base di ketamina per la gestione del dolore e dei disturbi mentali. Secondo una recente ricerca di mercato, il dolore derivante da un intervento chirurgico rappresenta un mercato da 35,5 miliardi di dollari, ed è una delle principali cause di abuso e dipendenza da oppioidi. L'azienda sta anche applicando la sua piattaforma proprietaria di somministrazione a diversi composti psichedelici e non psichedelici. Per maggiori informazioni: www.bexsonbiomedical.com.

 

Media Contact

Bexson Biomedical - teresa@spiral15.com

 

About Stevanato Group

Fondato nel 1949, Stevanato Group è fornitore primario globale di soluzioni per il contenimento e la somministrazione di farmaci e per la diagnostica per i settori farmaceutico, biotecnologico e life science. Il Gruppo offre un portafoglio integrato e completo di prodotti, processi e servizi che rispondono alle esigenze dei clienti attraverso l'intero ciclo di vita del farmaco in ogni fase di sviluppo, clinica e commerciale. Le capacità fondamentali di Stevanato Group nella ricerca scientifica e nello sviluppo, il suo impegno nell'innovazione tecnica e la sua eccellenza ingegneristica sono essenziali per la sua capacità di offrire soluzioni a valore aggiunto ai clienti.

 

Media Contact

Stevanato Group - media@stevanatogroup.com

Investor Relations

Lisa Miles – lisa.miles@stevanatogroup.com

 

Dichiarazioni previsionali

Il presente comunicato stampa può contenere dichiarazioni previsionali. Le parole "scopo", "opportunità" ed espressioni simili (o il loro contrario) identificano alcune di queste dichiarazioni previsionali. Tali dichiarazioni previsionali riguardano le intenzioni, le credenze o le aspettative correnti dell'azienda riguardo, tra l'altro, l'offerta di prodotti della Società, l’utilizzo potenziale dei prodotti della Società per il trattamento di diverse malattie, le opportunità di crescita, la posizione di mercato e l'espansione delle capacità integrate della Società. Le dichiarazioni previsionali nel presente comunicato stampa si basano su numerosi presupposti riguardanti le strategie commerciali presenti e future dell'azienda e l'ambiente in cui l'azienda opererà in fu-turo. Le dichiarazioni previsionali coinvolgono i rischi noti e ignoti inerenti, le incertezze e le contingenze perché si riferiscono agli eventi e dipendono dalle circostanze che possono o non possono accadere nel futuro e possono indurre i risultati reali, la prestazione o i successi dell'azienda ad essere materialmente differenti da quelli espressi o impliciti da tali dichiarazioni previsionali. Molti di questi rischi e incertezze si riferiscono a fattori che sono al di fuori della capacità dell'azienda di controllare o stimare con precisione, come le future condizioni di mercato, le fluttuazioni valutarie, il comportamento di altri partecipanti al mercato, le azioni dei normatori e altri fattori come la capacità dell'azienda di continuare a ottenere finanziamenti per soddisfare le sue esigenze di liquidità, i cambiamenti nel quadro politico, sociale e normativo in cui l'azienda opera o nelle tendenze o condizioni economiche o tecnologiche. I lettori non dovrebbero quindi fare eccessivo affidamento su queste affermazioni, in particolare non in relazione ad alcun contratto o decisione di investimento. Salvo quanto previsto dalla legge, la società non si assume alcun obbligo di aggiornare tali dichiarazioni previsionali.

Press contacts

Finsbury Glover Hering
U.S. Lead
Kal Goldberg
Ph: +1.917.741.1013
U.S. Lead
Rowley Hudson
Ph: +1 917 751 3889
Europe Lead
Ed Simpkins
Ph: +44.7947.740.551

Press contacts

Finsbury Glover Hering