search img
Nuova Ompi, società del Gruppo Stevanato, rinnova il premio di risultato aziendale prevedendo fino a 3.000 euro per ogni dipendente - Stevanato Group
Home - Stevanato Group > News ed Eventi - Stevanato Group > Comunicati stampa - Stevanato Group > Nuova Ompi, società del Gruppo Stevanato, rinnova il premio di risultato aziendale prevedendo fino a 3.000 euro per ogni dipendente - Stevanato Group
page-wrapper

febbraio, 08 2022

Nuova Ompi, società del Gruppo Stevanato, rinnova il premio di risultato aziendale prevedendo fino a 3.000 euro per ogni dipendente

Siglati gli accordi sindacali che rinnovano ed estendono il sistema aziendale di premi e incentivi al triennio 2022-2024 per gli stabilimenti di Piombino Dese e Latina dedicati alla produzione di soluzioni per il contenimento dei farmaci.

Piombino Dese (PD) – Italia, 8 febbraio 2022 – Stevanato Group (il "Gruppo"), tra i principali fornitori globali di soluzioni per il contenimento e la somministrazione di farmaci e la diagnostica per l'industria farmaceutica, biotecnologica e life science, annuncia il rinnovo dei premi di risultato aziendale tra Nuova Ompi (la "Società") e le rispettive rappresentanze sindacali aziendali degli stabilimenti di Piombino Dese e Latina.

Gli accordi, siglati  tra dicembre e gennaio, confermano per il triennio 2022-2024 il sistema di incentivazione alla produzione per i dipendenti dei due stabilimenti,  attivi nella produzione di soluzioni di contenimento dei farmaci bulk e pre-sterilizzate ad alto valore.

Tale sistema di incentivazione ha l'obiettivo di premiare gli operai e gli impiegati della Società che con il loro contributo e costante impegno partecipano al raggiungimento dei risultati aziendali e del successo del Gruppo.

Le misure oggetto di rinnovo riguardano circa 2000 persone. Sulla base dei risultati di presenza e del raggiungimento degli obiettivi di produzione, i dipendenti possono raggiungere un premio complessivo annuo fino a 3.000 euro, convertibile anche in beni e servizi welfare.

Il rinnovo del premio di risultato aziendale della Società si inserisce nell'ambito di una strategia di incentivazione del personale perseguita dal Gruppo e ampliata nel tempo. Negli ultimi anni il Gruppo ha erogato premi sempre crescenti a riconoscimento dei risultati ottenuti con il contributo delle donne e degli uomini che vi lavorano.

Negli stabilimenti del Gruppo, inoltre, è presente da tempo un sistema di welfare aziendale che comprende bonus nascita, bonus per situazioni di fragilità, servizio psicologico, permessi e agevolazioni alle neo mamme, polizza sanitaria integrativa e caso morte a tutela di ogni situazione imprevista, prestito aziendale da restituire in piccole rate senza interessi.

"Il Gruppo continua a crescere in Italia e all'estero – commenta Tatiana Coviello, Vice Presidente Risorse Umane di Stevanato Group – Le persone sono la chiave del nostro successo. Senza il contributo di ogni dipendente i risultati non sarebbero raggiunti, ed è giusto riconoscerne il contributo in maniera concreta. Condividiamo con le rappresentanze sindacali l'obiettivo di rispondere alle esigenze del personale per creare un ambiente di lavoro inclusivo e premiante. I nostri valori aziendali pongono al centro di tutti i nostri sforzi i clienti e gli utenti finali dei nostri servizi, e mirano ad innalzare la qualità delle cure e la loro disponibilità. Per raggiungere obiettivi così importanti è indispensabile avere persone motivate e coinvolte".

A fronte degli obiettivi inclusi nel piano industriale e delle iniziative volte a soddisfare la crescente domanda globale di prodotti ad alto valore, nel 2022 è attesa un’ulteriore crescita degli stabilimenti italiani del Gruppo : la Società è alla ricerca di personale da inserire nel proprio organico per ricoprire varie posizioni, consultabili sul sito: Opportunità di lavoro - Stevanato Group.

 

Media Contact

Stevanato Group – media@stevanatogroup.com

 

Investor Relations

Lisa Miles - lisa.miles@stevanatogroup.com

 

Dichiarazioni previsionali

Il presente comunicato stampa può contenere dichiarazioni previsionali. Le parole "prevedendo", "obiettivo", "strategia", "piano", “attesa” ed espressioni simili (o il loro contrario) identificano alcune di queste dichiarazioni previsionali. Tali dichiarazioni previsionali riguardano le intenzioni, le credenze o le aspettative correnti del Gruppo riguardo, tra l’altro, la strategia di incentivazione del personale, le opportunità di crescita, la posizione di mercato e la crescita degli stabilimenti italiani. Le dichiarazioni previsionali nel presente comunicato stampa si basano su numerose supposizioni riguardanti le strategie di business presenti e future del Gruppo e l'ambiente in cui il Gruppo opererà in futuro. Le dichiarazioni previsionali implicano rischi noti e ignoti intrinseci, incertezze e contingenze perché si riferiscono ad eventi e dipendono dalle circostanze che possono o non possono accadere nel futuro e possono indurre i risultati effettivi, la prestazione o il raggiungimento degli obiettivi del Gruppo ad essere materialmente differenti da quelli espressi o impliciti in tali dichiarazioni previsionali. Molti di questi rischi e incertezze si riferiscono a fattori che non possono essere controllati o stimati con precisione dal Gruppo, come le future condizioni di mercato, le fluttuazioni valutarie, il comportamento di altri players di mercato, lʼazione del regolatore e altri fattori come la capacità del Gruppo di continuare a ottenere finanziamenti per soddisfare le sue esigenze di liquidità, i cambiamenti nel quadro politico, sociale e normativo in cui il Gruppo opera o le tendenze o condizioni economiche o tecnologiche. I lettori non dovrebbero quindi fare eccessivo affidamento su queste dichiarazioni, in particolar modo in relazione ai contratti o alle decisioni di investimento. Salvo quanto previsto dalla legge, il Gruppo non si assume alcun obbligo di aggiornare le presenti dichiarazioni previsionali.

Press contacts

Finsbury Glover Hering
U.S. Lead
Kal Goldberg
Ph: +1.917.741.1013
U.S. Lead
Rowley Hudson
Ph: +1 917 751 3889
Europe Lead
Ed Simpkins
Ph: +44.7947.740.551

Press contacts

Finsbury Glover Hering